Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
La Villetta per Cuba

La Villetta per Cuba

Menu
Ricordando il compagno Mario Baldassarri

Ricordando il compagno Mario Baldassarri

Questo 20 luglio 2018, da Cuba, abbiamo appreso la scomparsa del grande compagno, grande combattente ed attivista pro-Cuba: Mario Baldassarri.

Per anni, il suo lavoro incessante, ci ha aiutato a demistificare la disinformazione contro Cuba ed ha valorizzare al meglio le conquiste dell' Isla Grande! Il compagno Baldassarri fu  membro onorario della Presidenza della Villetta, per diversi anni.

Fu anche co-autore di un saggio su Cuba, estremamente completo ed interessante: "CUBA Orgoglio e Pregiudizi", edizioni Achab, Verona.
Il Presidente della Villetta per Cuba, Luciano Iacovino, e tutte le compagne, tutti i compagni, piangono la sua scomparsa!
..............................................................

Ricordiamolo attraverso il suo lavoro:

"Cuba, orgoglio e pregiudizi"

256 pp. - € 13,00
edizioni Achab, Verona

a cura di
Mario Baldassarri e Sergio Cararo

Cuba come fonte di orgoglio e pregiudizi. Cuba come testimone scomodo. È la traccia del libro che raccoglie numerosi saggi e interventi di intellettuali, attivisti, uomini politici. Li troverete uno dietro l'altro nelle pagine di questo libro che ha la pretesa di essere una documentazione credibile sulla realtà di Cuba e un contributo a più voci dentro un dibattito che riesce ad essere sempre assai polarizzato nelle posizioni.

È iniziato così un lavoro di contatti che ha cercato e chiesto ad ampio spettro dei contributi su Cuba. Nel libro troverete le domande spinose di una intervista a Ricardo Alarcón (Presidente del Parlamento Cubano) e le risposte di Luciano Vecchi (responsabile esteri dei DS), troverete le testimonianze dirette di chi in qualche modo è entrato in contatto concretamente con Cuba e la cubanità (da scrittrici come Bianca Pitzorno a docenti universitari, dal conduttore televisivo Cristiano Malgioglio a intellettuali a cui piace “sporcarsi le mani” con la realtà).

Ci troverete anche il discorso contro la pena di morte di Lucius Walker in un comizio il 1° Maggio del 2003 - davanti a milioni di cubani ed a fianco di Fidel Castro in Piazza della Rivoluzione a La Habana. Un documento questo che conferma come Cuba sappia accettare le critiche a viso aperto quando hanno dentro il segno della lealtà e non della doppiezza. È questo uno dei punti di forza di chi guarda, vive o difende Cuba con orgoglio.

Interventi e interviste di: Alessandra Riccio, Luciano Vasapollo, Ricardo Alarcón de Quesada, Abel Prieto Jiménez, Fernando Martínez Heredia, Aurelio Alonso Tejada, Celia Hart Santamaría, Dozthor Zurlent, Giuseppe De Marzo, James Petras, Lucius Walker, Rémy Herrera, Alessandra Ciattini, Gianni Minà, Aldo Garzia, Fulvio Grimaldi, Raul Mordenti, Hernando Calvo Ospina, Bianca Pitzorno, Paolo Amati, Anna Tramontano, Fabio Marcelli, Cristiano Malgioglio, Daniele Lorenzi, Oliviero Diliberto, Ugo Intini, Gennaro Migliore, Luciano Vecchi, Mauro Bulgarelli.

 
L'immagine può contenere: una o più persone e baseball