Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
La Villetta per Cuba

La Villetta per Cuba

Menu
L'ONU continua a condannare il "bloqueo" contro Cuba

L'ONU continua a condannare il "bloqueo" contro Cuba

L'ONU continua a condannare il "bloqueo" contro Cuba

 

 

Anche oggi, 01 novembre 2018, una delegazione dell’Ass. la Villetta per Cuba, composta dal Presidente Luciano Iacovino, Maddalena Celano e l’ ex partigiana Tina Costa, ha seguito in diretta il video della risoluzione che chiede il ritiro dell'embargo statunitense contro Cuba, presso la sede dell’Ambasciata della Repubblica di Cuba in Italia.

 

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approvato quasi all'unanimità una risoluzione che chiede il ritiro dell'embargo statunitense contro Cuba, in vigore dal 1962.

La risoluzione è stata approvata con 189 voti a favore e due contro l'Assemblea, che ha respinto anche la richiesta americana di criticare Cuba per aver violato i diritti umani.

Come l'anno scorso, solo gli Stati Uniti e Israele hanno votato contro. L'Ucraina e la Moldavia non hanno partecipato al voto.

Questa è la ventisettesima volta che l'Assemblea generale delle Nazioni Unite chiede la revoca dell'embargo, ma la risoluzione, presentata ogni anno, non è vincolante.

L'ambasciatore degli Stati Uniti presso l'ONU, Nikki Haley, questa volta ha presentato otto emendamenti alla risoluzione cubana, un tentativo di distogliere l'attenzione sul primato dell'Avana sui diritti umani.

Ma questi emendamenti non hanno ricevuto il sostegno auspicato dagli Stati Uniti. Solo i loro alleati israeliani e ucraini hanno votato a favore, uniti dalle Isole Marshall per un emendamento.

Nella risoluzione adottata, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite "sollecita nuovamente gli stati in cui tali leggi e misure esistono e continuano ad essere applicate, ad adottare le misure necessarie al fine di abolirle o di porre fine alla loro azione il più presto possibile".

 

L'ONU continua a condannare il "bloqueo" contro Cuba