Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
La Villetta per Cuba

La Villetta per Cuba

Menu
Valientes

Valientes

Sono un riflesso della mia fede: Los Valientes


 

Due amici cubani mi hanno chiesto - "Hai sentito Valientes? Ascoltala!" - solo una settimana dopo l'uscita dell'album. 

Sapevano bene che non era solo una canzone e che non era nemmeno una canzone ma un destino. 

All'incirca lo sapevano, ma non volevano rivelarlo.

 La destinazione non viene rivelata nemmeno quando è già stata vista. 

Non so con quale pretesto Valientes sia germinata nel foglio bianco di Israel Rojas dei Buena Fe.

É stata dedicata ai medici, é stata dedicata alla patria. 

Cuba è un grande medico in camice bianco con lo stetoscopio pronto per il mondo. 

Il coraggio ci definisce ora, forse non nel momento migliore; ma le crisi portano persone coraggiose sulla scena e ci espongono ad un mondo "imperfetto". 

Un gesto melodico che affronta le nostre paure, ci rapisce per quattro minuti da un mondo spezzato nelle viscere.

 L'armonia nelle arterie provoca diastole perpetue. 

La profondità di una parola che non è stata scritta sotto alcun giogo, ma viaggia liberamente nelle voci di un paese che cresce, che lampeggia nella tempesta e diventa luce. 

Facciamoci una bandiera con questo pezzo di questa canzone, accidenti!

Una bandiera di tutti e per tutti, dove è scritto che non possiamo tornare alla normalità perché la normalità era il problema. 

Facciamone una bandiera così mia, così tua e così nostra per alzarla quando questa epidemia finirà.

LOS VALIENTES SON ELLOS

 

Maddalena Celano